Descrizione Progetto

Fresatrice portatile

Questa attrezzatura è stata costruita per ripristinare i piani porta stampo delle presse. A seguito di anni di lavoro è possibile che questi subiscano deformazioni permanenti che possono incidere sulla precisione dello stampaggio. E’ necessario quindi fresarli in modo da ripristinare il parallelismo tra basamento e mazza battente. Questa operazione, tramite la nostra attrezzatura, viene eseguita sul posto, vista l’ impossibilità di alcune presse di essere trasportate per essere lavorate su macchine utensili tradizionali.

Dopo il piazzamento e l’allineamento sulla pressa, la fresatrice portatile viene azionata dall’operatore tramite dispositivo wi.fi. Gli spostamenti nei due assi X e Y e la rotazione dell’ utensile, vengono realizzati tramite motori idraulici. La centralina idraulica è provvista di scambiatore termico per il raffreddamento dell’olio permettendo così un utilizzo continuativo del dispositivo.